Antonio Marino: “Uniamo le energie positive del territorio”

“La scelta di aprire la prima edizione del Bergamotto Art Festival con il meeting intitolato ‘Essenze’ nasce dall’intento di riscoprire la centralità del bergamotto, degli altri agrumi e del gelsomino nella storia e nel futuro di una Calabria e di riflettere costruttivamente sull’immenso potenziale di queste risorse identitarie. La presenza della testimonial di eccezione, Katia Ricciarelli, e l’inaugurazione della mostra “Paisi” di Gianfranco Ferraro, attestano la valenza culturale della manifestazione al via da oggi in città “, ha dichiarato Antonio Marino, presidente della fondazione Giuseppe Marino promotrice del Festival.

“Il meeting costituisce un’occasione di incontro e confronto tra coloro che, coltivando, producendo, studiando e facendo ricerca, lavorando e commercializzando, promuovendo il bergamotto e le altre essenze con passione e professionalità, rendono ogni giorno più concreti e possibili lo sviluppo e la crescita della Calabria e il rilancio della nostra economia. L’Oro Verde reggino, particolarmente rappresentativo del nostro territorio, ed anche gli agrumi e il gelsomino richiamano un’epoca neppure tanto remota in cui le essenze e il lavoro della terra costituivano per la Calabria importanti volani economici”, ha sottolineato ancora Antonio Marino. “La fondazione Giuseppe Marino ha scelto di seguire questa strada maestra per contribuire a stimolare un percorso di riscatto, crescita e valorizzazione più ampio, capace di spaziare dai frutti delle terra alla letteratura, all’arte, alla musica e alle potenzialità culturali che il territorio indubbiamente possiede. Questa l’ispirazione del Bergamotto Art Festival che proponiamo alla cittadinanza, auspicando partecipazione e coinvolgimento “, ha concluso Antonio Marino, presidente della fondazione Giuseppe Marino.

Il Direttore Artistico Antonio G. Marino